Dottor Ilario De Gaetanis Psicologo Psicoterapeuta

Iscritto all’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna n° 5483.

Partita Iva: 02881981209

Per informazioni o per prendere un appuntamento:

Tel. 0510826191

Cell. 3471648238

e-mail: [email protected]

Puoi chiedere informazioni e prendere un appuntamento anche compilando il modulo contatti

Fai una domanda allo psicologo

Sostegno genitoriale

La nascita di un figlio coincide oggi con la costituzione della famiglia ed è ormai quasi l’unico e indiscusso rito di passaggio all’età adulta.

Nella società attuale si fanno meno figli che in passato, lo sviluppo della tecnologia ci permette di esercitare un forte controllo sulle nascite ed è sempre più difficile che le gravidanze avvengano per caso, sono sempre più volute e cercate.barbafamiglia

Questi fattori culturali comportano un aumento delle aspettative riposte nel figlio che spesso diventa l’elemento principale nel definire l’autorealizzazione dei genitori.
Con la nascita del figlio si diventa genitori, ma siamo solo all’inizio di un percorso verso la costruzione di un’identità genitoriale.

Obiettivo di questo percorso è la costruzione di un patto genitoriale, che non coincide col patto coniugale, che porti i genitori ad assumersi in modo condiviso la responsabilità per la cura del figlio.
Il figlio appena nato ha bisogno di cure e affetto che gli garantiscano protezione e sicurezza in modo da poter sviluppare quella “base sicura” che gli permetterà poi di rapportarsi senza paure con il mondo esterno. Man mano che il figlio cresce i genitori devono essere capaci di tener conto degli altri bisogni che si sviluppano e che si vanno ad affiancare a quello della sicurezza: gli aspetti emancipativi e quelli regolativi. famigliaDovranno garantire la sicurezza e nello stesso tempo orientare nella crescita, favorire l’emancipazione e curare gli aspetti regolativi. Dovranno quindi sviluppare un loro modello educativo che integri aspetti del codice materno e di quello paterno evitando di scivolare nei due estremi della trascuratezza e dell’autoritarismo.

Il rapporto coniugale subisce dei cambiamenti in quanto va integrato con la dimensione genitoriale ed necessaria una legittimazione del ruolo genitoriale del coniuge che sia di reciproco sostegno e riconoscimento. Infine si va a modificare anche il rapporto con la famiglia d’origine, è qui che si definisce il passaggio da figlio a genitore, avviene il riconoscimento di una nuova famiglia che deve differenziarsi da quelle d’origne per continuare la storia familiare.
La transizione alla genitorialità comporta quindi una serie di compiti di sviluppo che impegnano a più livelli le giovani coppie e anche le famiglie d’origine, di conseguenza sono molti i fattori che possono ostacolare questo percorso e far nascere difficoltà o sofferenze. In questi casi una consulenza aiuta a comprendere a quale livello si verifica il blocco e a trovare modalità per superarlo e riprendere il percorso di vita.

Fissa un appuntamento

Dott. Ilario De Gaetanis Psicologo Psicoterapeuta Bologna - Dottor Ilario De Gaetanis via del Perugino 9, Bologna Tel. 3471648238 [email protected]
Powered by WordPress & Atahualpa